BACK HOMEPAGE ARCHITETTURA PITTURA FILOSOFIA FONDAZIONE

B.1.3.2.3

LUTETIA

progetti per Parigi e per la Francia
di

VITTORIO MAZZUCCONI
22, Avenue Matignon (3/3)
 
Paris 1972 - 76
Palazzo di Uffici
J.W. Thompson/SPDI (Leon Bernard Carat)


Gli Interni
L'edificio è stato progettato per una grande Agenzia di Pubblicità, in cui l'organizzazione dello spazio di lavoro si allea a un forte bisogno di immagine, di creatività e di contatto. L'architettura crea quindi per questo scopo uno spazio molto dinamico e interattivo su più livelli.
 




 

Il Cortile
In un terreno molto lungo e stretto, l'organizzazione dello spazio prevede, verso strada, il libro gioco di piani e volumi in un open space e, verso corte, delle unità individuali di lavoro, con un profilo frastagliato sia in pianta sia in altezza.
L'architettura verso corte è molto curata al fine di inserirsi con garbo nello spazio comune delle case vicine e dei loro giardini. Si noti la copertura curva dell'atelier dei grafici, con cui si annuncia il tema del vascello o dell'Arca, che Mazzucconi ha poi sviluppato in tanti altri progetti Parigini.